28 novembre 2006

STORIE DA BAR SPORT 2

Sono al Pierino's Bar e precisamente alla cassa per pagare il caffè appena bevuto. Il Pierino con la sua solita voce baritonale e con il solito savoi fare mi dice: "Uè professur la parlà con il pasquale?" "No non l'ho ancora visto il pasquale" rispondo io.
Il Pasquale è un assiduo frequentatore del Pierino's bar. E' sulla settantina, ciuffo alla Little Toni degli anni migliori, addome prominente alla Vito Catozzo ed è alto un metro e una buca come don Lurio. Pugliese di nascita ma milanese di adozione, parla una lingua ibrida che spazia dal milanese al foggiano all'italiano aulico. Accanito fumatore, mangia solo salsiccia di fegato, formaggio di pecora e gli immancabili maccheroni alle olive piccanti. Il fegato di Pasquale è ingrossato dalla nascita e occupa i tre quarti dell'addome e assorbe, per il proprio funzionamento i tre quarti del sangue in circolazione. Campione di tresette, non perde una partita dal lontano 86, quando Salvatore detto la fetecchia si mise daccordo con gli altri giocatori per farlo perdere. Quel giorno rimase memorabile anche per il fatto che l'imprecazione preferita dal Pasquale cioè: "SANGUE DI GIUDA" fu sentita da tutto il paese!! Segni particolari è uno Juventino sfegatato. Talmente sfegatato che ha chiamato i suoi tre figli con tre nomi di ex giocatori della juve: Il primo Giampiero(Boniperti), il secondo Roberto(Bettega) e il terzo Miscell(così lo chiama lui, Platini) il suo preferito è la sua fotocopia!
Ma veniamo al dunque della questione. In realtà io so perchè il Pasquale mi cerca. Il tutto ha inizio da quando hanno retrocesso in serie B la Juventus, penalizzato il Milan e assegnato lo scudetto 2005/2006 all'Inter. Da quel momento il Pasquale non si da pace. Dalla disperazione beve oltre 10 bianchini spruzzati col fernet e fuma tre pacchetti di sigarette al giorno e praticamente è un continuo dentro fuori dal bar, dentro per bere fuori per fumare! Da quel momento ha anche una fissazione: deve convincere il dott. pres. Massimo Moratti a rinunciare e restituire "IL SCUDETT NON VINCIU' SANGUE DI GIUDA!!"Lo vuol fare scrivendo una lettera e per scriverla vuole la mia consulenza. Io ho provato a convincerlo che sono un insegnante di educazione fisica e non di italiano ma lui mi ha risposto: "sempre proffessur siete!" la sua è una logica disarmante.
"Proffessur, proffessur" è lui che mi sta chiamando, mi ha beccato anche oggi porca miseria. "Proffessur l'ho preparata, l'ho preparata ce l'ho qui in tasca". Non ci potevo credere, l'ha scritta sul serio, ha scritto la lettera e ora pretenderà che io la corregga! "Proffessur per piacere dovete leggerla e me la dovete correggere". "Ma Pasquale è proprio necessario?" La risposta di Pasquale non lascia scampo:"CERTAMENT!" Bene leggiamola insieme e inizio a leggerla:
"Carissimo dott. illustrissimo Presidende Massimo Moratti (esagerato come sempre). Vorrei raccondarle una storia(cosa?) che mi è accaduta(da adesso non commento più). L'altro giorno stavo seduto su una panghina al parco a leggere la gazzetta dello sport e proprio li davandi a me venne a fermarsi una giovane mamma che richiamava il suo creaturo di circa 10 anni. Il creaturo arrivò correndo e teneva in mano un'automobilina che non era sua dato che la mamma lo comandò a restituirla subito. In mentre assistii(ok non intervengo) al seguente scambio di battute:"Esci subito fuori la macchininuccia e rimettila dove l'hai pigliata!" "Mamma ma non è di nessuno l'ho trovata sul bordo della fontana". "Riportala dove l'hai cogliuta". "Mamma se non la prendo io la prenderà qualcun altro". Ero propio curioso di sapere, dottore, come fosse andata a finire (a questo punto anch'io). Fui ammirato e sorpreso dalla risposta della mamma mio caro presidende che fu questa: "Non imporda chi la prenderà e di chi è la macchinuccia, TU PENZA A FARE LA COSA GIUSTA!!" E il bambino andò a posare la piccola macchinuccia sul bordo della fontana caro presidende! Caro sig Moratti la morale di questa storia è: "LEI è sicuro di aver fatto la cosa giusta nel prendersi lo scudetto 2005/2006?Io penzo di NO! Porgentole tutti i miei più caldissimi e rispettosissimi(ci risiamo con le esagerazioni) saluti le auguro di vingere non uno ma dieci scudetti perchè lei li merita tutti". Firmato:Pasquale
Rimasi a bocca aperta!!
"Proffessur,proffessur che ne dis?" La mia risposta fu spontanea ed immediata:"SANGUE DI GIUDA CHE LETTERA PASQUALE!"
Stavo per uscire dal bar con la lettera in saccoccia quando il Pasquale mi disse ad alta voce: "Professur fem minga scherz la spedisca e me raccomandi per POSTA PROLETARIA!!"
Pasquale non ci sono dubbi sei un mito da Pierino's Bar

20 commenti:

Anonimo ha detto...

Viva Pasquale e la Juve! Sangue di Giuda!!

Giuliano ha detto...

scommetto che sei juventino

Anonimo ha detto...

a volte non e vero che quelli che si definiscono professori o che fanno i giornalisti, o che commentano le partite o programmi televisivi (indifferenti rai o mediaset) vedono e fanno le cose giuste perche nelle decisioni ci sono i propri interessi. "vedi il rigore non assegnato al calciatore che in area di rigore e stato falciato anche vedendolo al replai (non c'era un giudizio parziale per qualcuno era rigore e per qualcuno no) morale della fvl: e che qualcuno di sicuro sbaglia ache se sono esperti altrimenti ci sarebbe un giudizio unanime. Sono daccordo con pasquale per il semplice fatto che e giusto toglire lo scudetto alla juve, ma e anche giusto che chi lo trova non se ne impossessa. saluti

stefy ha detto...

Ciao...ma nn sarai mica te Pasquale?????

Anonimo ha detto...

che sei invidiosa/o. Te la potevi risparmiare..... puoi stare proprio tranquilla/o non te lo rubo il posto..... e non sono neanche juventino forse te si e ti brucia.

Anonimo ha detto...

Un saluto a Giuliano che ho conosciuto personalmente. Sicuramente non puo' ricordarsi di me eravamo in tanti By Salvatore. Stage Intercampus Vallecamonica.

stefy ha detto...

Ciao...non sono invidiosa, anche se son juventina credo che toglier lo scudetto alla juve sia stato il minimo che si potesse fare.La mia era solo 1 battuta x far 2 risate.Ti porgo le mie scuse.

Anonimo ha detto...

Grazie, comunque io sono sportivo e ti auguro che la juve per il prossimo campionato sia gia in "A" e vinca di nuovo lo scudetto. Dimostrando che anche quelli precedenti li meritava anche se per quello che è successo "Scandalo Moggiopoli" li hanno tolti. saluti.

stefy ha detto...

anonimo,sono Stefy...ma tu chi sei??

Anonimo ha detto...

Piacere Stey sono Cogeta, anonimo perchè non mi sono registrato.-

Anonimo ha detto...

scusami volevo scrivere Stefy.

stefy ha detto...

ciao...nn c'è bisogno di registrarsi...quando metti il commento tra le scelte d'identità tra blogger,altro,anonimo clicchi altro e dopo inserisci il tuo nome sullo spazio nome utente

cogeta ha detto...

Stefy ti ringrazio. ci provo cos quando vedi cogeta il mio nik name sai che sono by

cogeta ha detto...

oltre a questo sito freguenti chat?
se si quali?

stefy ha detto...

ciao, non sono una che chatta,ho chiesto la tua identità solo perchè pensavo fossi una persona che conoscevo.Tutto qui.In più ho solo 23 anni.

Giuliano ha detto...

-Stefy e Cogeta- morale della favola la mia storia vi è piaciuta?

stefy ha detto...

certo a me personalmente è piaciuta tantissimo...la frase del "posta proletaria "poi mi ha fatto tanto ridere.Complimenti davvero.Bravo Giuliano!!!

Giuliano ha detto...

grazie stefy e buon Natale e felice 2007

cogeta ha detto...

scusatemi se non vi ho scritto prima ma ho avuto il cp in avaria e ho dovuto sostituirlo.
comunque e piaciuta molto anche a me, era molto significativa. ciao

Giuliano ha detto...

grazie Cogeta buon anno e fatti "sentire" sul mio blog